immagine
[1] Home | [2] Società | [3] Informatica & web | [4] Copyright (c) |
13-06-2021 -  Sei su: Società > ambiente > Fuga radioattiva in Francia





nucleare no grazie

NO_PDM

Fuga radioattiva in Francia
di .: raffaello h. :. - 10.07.2008

Ieri alle 6.30 si è verificata una fuga radioattiva a Tricastin, in Francia, nel sito di lavorazione del materiale per la centrale nucleare. Secondo la versione ufficiale l’incidente è avvenuto durante le normali operazioni di pulizia di una vasca di custodia. Una quantità di 30 metri cubi di soluzione radioattiva si è sparsa al suolo. Una parte ha raggiunto i corsi d’acqua de La Gaffière e dell’Auzon. Le ragioni dell’incidente sarebbero «cedimenti tecnici», dizione vaga che innesca altri sospetti. I liquidi contenevano, per ammissione delle stesse autorità della centrale , dodici grammi di uranio per litro, ovvero 360 chilogrammi, una parte dei quali, non si sa esattamente quanta, è finita nei corsi d'acqua.

Il consumo di acqua potabile, pesca e irrigazione in tre comuni della turistica Vaucluse sono stati vietati.

Fonte:
http://www.lastampa.it
/redazione/cmsSezioni/esteri
/200807articoli/34598girata.asp
Valid HTML 4.01 Transitional CSS Valido!
scrivi al webmaster